Come si fa l’analisi posturale?

app griglia posturale

Un importante ausilio per l’esame posturale è la fotografia del paziente e il confronto dell’immagine con le linee che definiscono la postura corretta.

Fisiocam è un’ App che consente questo tipo di raccolta e rielaborazione dei dati: attraverso la fotocamera del proprio tablet iPad si possono scattare le fotografie del paziente.

Buona regola è quella di utilizzare dei segni per terra per indicare il punto esatto dove il paziente dovrà stare in modo tale da avere sempre la stessa distanza tra il paziente e la fotocamera e quindi avere documenti fotografici ancora più precisi e dati confrontabili.

Il paziente deve stare eretto nella sua posizione naturale, l’operatore posturale scatta tutte le fotografie che ritiene necessarie per avere il quadro della situazione posturale del paziente.

E’ possibile scattare le fotografie tenendo come sfondo il reticolo della griglia, oppure si può scegliere di scattare la fotografia senza alcuno sfondo.

 

Una volta che le fotografie vengono acquisite sul dispositivo è app per fisioterapistipossibile iniziare le valutazioni.
Il professionista posturale aggiungendo i punti e le linee di repere sull’immagine avrà modo di visualizzare il grado di disallineamento della postura reale del paziente rispetto alle linee della postura corretta, inoltre potrà aggiungere delle note sull’immagine in modo da arricchire la sua diagnosi con le sue considerazioni e tenerne traccia direttamente sulla fotografia dell’analisi posturale del paziente.